La relazione con lo staff

comunicazione pazientiAnche se parente e operatore sanitario affrontano la malattia dai due punti di vista diversi, entrambi hanno il medesimo scopo:  aiutare una persona malata a stare meglio.

Il personale della Terapia Intensiva ha una formazione specifica per fornire cure appropriate, per gestire le macchine che osservano l'andamento clinico 24 ore su 24 in modo di poter risolvere i problemi, compresi quelli imprevedibili.

L'incontro tra i parenti dei malati e lo staff del reparto di Terapia Intensiva diventa produttivo se ognuno offre il proprio specifico contributo: la strada da condividere diventa più semplice se si crea un rapporto di fiducia, di vicinanza e di reciproco aiuto.

La condivisione permette una reciproca comprensione, in maniera di non sentirsi soli da parte dei congiunti, e di offrire le cure migliori  per il paziente da parte degli operatori.

In questa sezione del sito www.intensiva.it vorremmo affrontare le sfide di comunicazione che sono presenti in un momento così delicato fra congiunti ed operatori: le decisioni difficili che devono essere prese in momenti di grande sofferenza diventano più tollerabili se condivise.

 

footer intensiva