Altri reparti ospedalieri

La Terapia Intensiva si occupa di stabilizzare i parametri vitali. Raggiunto questo obiettivo irrinunciabile, i pazienti vengono trasferiti in altri reparti ospedalieri in cui si cercherà la via giusta perché possano stare il meglio possibile, con una terapia gestibile anche a casa.altri reparti

Il trasferimento dalla Terapia Intensiva è un segnale di miglioramento, ma non sempre viene percepito come tale dai pazienti. A volte sorgono delle ansie date dal fatto che non si avrà più un infermiere costantemente a disposizione, che non si sarà più monitorati costantemente, che cambieranno gli spazi del ricovero (stanza open-space in terapia intensiva, stanze più piccole nei reparti). Tutto questo, soprattutto dopo degenze lunghe in Terapia Intensiva, può dare la sensazione di essere abbandonati.

La realtà è invece che le condizioni cliniche stanno davvero migliorando e il trasferimento in altro reparto è un altro passo verso un ritorno alla normalità.

.

footer intensiva